Graziana Santoro BlogGraziana Santoro BlogGraziana Santoro BlogGraziana Santoro BlogGraziana Santoro Blog

facebook   google+   twitter   pinterest   instagram

Enizio

 

 Un'altra lunga estate è passata e l'ho trascorsa qua e là tra il Salento e la Spagna (da come avrete potuto notare su IG), quasi quasi ci lascia anche l'autunno ed io voglio farmi perdonare per la lunga assenza dall'impugnare la mia penna immaginaria e scrivere qui, sul mio blog. Per decretare questa voglia di scusarmi vi annuncio che d'ora in poi non esisteranno più lunghi periodi di silenzio (ma si sa, a volte la vita ti fa perdere di vista quello a cui tieni davvvero e persino chi sei veramente...), che è ora di smetterla di divorarmi "un montòn"di libri pensando inconsciamente di aver bisogno di attingere il più possibile dalla letteratura dei messaggi, lezioni di vita e formamentis filosofica e culturale e tornare a buttar fuori un pò più di me stessa su queste pagine virtuali che ho fortemente voluto e che non vorrò mai più lasciare o trascurare, ne sono certa, e che il 22 ottobre ci sarà un evento speciale e del quale sarò "madrina": "Il paradiso delle Signore" by Enizio

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Today I speak about blooms, smiles and the desire to be positive and enjoy life.. No, I'm joking! I just want you to remember that TO SAVE offers hundreds of amazing possibilities to change your "mise" without risking to run out of money. And during summer, we all want to be perfect and never, never boring....so, don't miss the chance to have great low-cost shopping and go so far away...

 

Enjoy the summer my babes! 

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

lace-dreams-fashionblogger-cool-fashion-spring-tosave-dress-lacedress-blackdress-vestiti-grazianasantoro

 

La primavera è qui, l'abbiamo assaggiata tutti eppure qualche folata di vento di troppo ci rende ancora nervose.. sarà che siamo donne, estremamente sensibili ai cambi repentini di temperatura, di umore, di situazioni.. però sapete che vi dico? "Che sia benedetta questa nostra grande sensibilità!". Sentiamo tutto per prime, siamo sempre lì a sperare, a credere e a sognare, ancora una volta. Ci mettiamo sempre in discussione, rivalutiamo ogni cosa, ogni persona... ebbene si, questo post lo dedico a noi Donne che sogniamo ma con la forza di chi prende in mano le situazioni e va sempre avanti! 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

mexico-travel-wanderlust-viaggiare-traveling-world-america-yucatan-playadelcarmen-akumal-playa-cenote-travelblogger-travelblog-model-goodlife-grazianasantoro

 

Esistono due accezioni diverse per identificare il "recarsi da un'altra parte del mondo" e sono: "VIAGGIARE" e "andare in vacanza". Da cosa deriva questa differenza? Dal semplice fatto che viaggiare denota una completa immersione nella cultura ospitante, un distacco totale dalle vecchie concezioni di vita, un'esplorazione, non solo del luogo visitato, ma anche dei meandri più profondi del proprio essere. Il viaggio è trasformazione o meglio reincarnazione in quello che sei davvero. Le emozioni che ti fa vivere un viaggio non può, purtroppo, regalartele nient'altro, soprattutto se lo fai da solo aprendoti completamente a quello che ti aspetta dall'altra parte del mondo. Il viaggio ha a che fare col trascendentale, con la meditazione, con l'anima. Quando viaggi sembra che non sei nato per niente se non che per questo, senti di essere esattamente nel posto in cui DEVI essere. RESPIRI, AMI, GIOISCI. Viaggiare è come RINASCERE. Andare in vacanza è solo sistemare il telo sulla spiaggia, ordinare un succo e prendere il sole.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter